NUOVOFresatrice M6 Teleskoper Blank Changer 





INNOVAZIONE E PROGRESSO: LE NOSTRE FORZE TRAINANTI
  In un mondo sempre più frenetico, dove il tempo è uno dei beni più preziosi, è più che mai importante avere una mente aperta ed esplorare nuove strade. Così, siamo costantemente alla ricerca di nuove soluzioni che ci permettano di lavorare in modo ottimizzato. L’obiettivo delle nostre innovazioni è di automatizzare e accelerare i processi produttivi per offrire un flusso di lavoro dentale sempre più fruttuoso, in modo da permettere ai nostri clienti di concentrarsi sull’aspetto fondamentale: il loro mestiere. Con la nuova fresatrice M6 abbiamo soddisfatto questi requisiti.





PANORAMICA DELLE CARATTERISTICHE
  Ampio magazzino per i blocchi di materiale
Sebbene sia particolarmente compatto, il magazzino della fresatrice M6 può contenere fino a 16 o 64 blocchi (aggiornabile). Il magazzino è estraibile e separato dalla camera di fresatura, e consente di inserire i blocchi di materiale manualmente oppure tramite la funzionalità di cambio blocchi automatica. La telecamera riconosce i blocchi di materiale tramite il codice QR, garantendone uno smistamento intelligente nel magazzino. Con l'ausilio di un blocco di calibrazione (incluso nella fornitura), il magazzino è in grado di effettuare un’auto-misurazione e di ricalibrarsi in caso di deviazioni.
     
  Funzione automatica di cambio blocchi 
La fresatrice è dotata di tecnologia di fresaggio a 5+1 assi simultanei e di un dispositivo per il cambio automatico dei blocchi di materiale (Blank Changer). Questa funzionalità permette di trasferire automaticamente i blocchi dal magazzino all'orbita e, concluso il fresaggio della struttura, di ritrasferirli nel magazzino nell’alloggiamento corretto. In questo modo, i restauri realizzati con diversi materiali dentali e in diversi colori e altezze possono essere prodotti in modo completamente automatico senza alcuna fase manuale intermedia.
     
  Un controllo totale
Il Blank Changer è dotato di un sensore ToF (Time of Flight), che tiene monitorati gli alloggiamenti e la presenza dei blocchi all'interno del magazzino. Inoltre, ogni alloggiamento è munito di un indicatore di stato a LED e tramite i diversi colori l'utente può verificare se è necessario intervenire manualmente (ad es. per inserire/togliere i blocchi, se i blocchi sono caricati in modo errato, ecc.).
     
  Teleskoper Orbit SelfLock
Con la nostra nuova fresatrice, siamo rimasti fedeli alla collaudata filosofia “Teleskoper”. Con la Teleskoper Orbit SelfLock (Ø 125 mm) è quindi possibile fissare e processare in modo completamente automatico blocchi di materiale dal diametro di 95, 98, 106 e persino 125 mm. In particolare, i blocchi di Ø 125 mm sono stati progettati in modo da poter essere inseriti e fresati senza bisogno di supporti aggiuntivi. 
     
  Performance Spindle
Le fresatrici M6 sono dotate di default del nuovo mandrino Performance Spindle. Grazie al motore sincrono a magnete permanente (PMSM), sviluppato appositamente per la fresatrice M6, questo mandrino è in grado di raggiungere una coppia di serraggio massima di 200 Ncm a velocità comprese tra 6.000 e 50.000 giri al minuto, con una potenza massima di 2,5 kW. 
     
  Magazzino per 60 frese
La camera porta-utensili della fresatrice M6, con protezione contro le polveri, è separata dalla camera di fresatura ed è dotata di una funzione di cambio automatico degli utensili. I due magazzini da 30 alloggiamenti ciascuno permettono di conservare fino a 60 frese in modo sicuro e ordinato. Sia prima che dopo la lavorazione, le frese sono controllate automaticamente per verificare il tipo di utensile o la presenza di eventuali danni.
     
  Produzione sottrattiva autonoma
Una volta che il magazzino è stato caricato con tutti i blocchi di materiale e che i file di fresatura sono stati preparati e inviati alla macchina, la fresatrice è in grado di produrre i restauri in modo autonomo grazie al Blank Changer automatico. Grazie alla funzione autopulente e di asciugatura automatica, al kit di pulizia manuale integrato e allo ionizzatore (dispositivo per prevenire il caricamento elettrostatico dei trucioli in resina), i residui di materiale appartengono ormai al passato.
     
  Facile accesso per la manutenzione
L'M6 è stata dotata di un nuovo sportello che ne consente una manutenzione rapida, semplice e autonoma grazie all'accesso frontale. Ciò significa che non è necessario rimuovere coperture o pannelli per eseguire, ad esempio, la manutenzione delle boccole o delle guide a ricircolo di sfere, risparmiando così molto tempo. Inoltre, una manutenzione regolare delle componenti ne allunga la durata operativa.


 

Download


Inserto M6 Blank Changer


 

DATI TECNICI


 
Peso 220 kg (180 kg fresatrice + 40 kg magazzino blocchi)

Larghezza 109 cm (+ 14 cm Cleaning Kit)

Altezza 69 cm

Profondità 62 cm (+ connessione aspiratore)

Rivestimento Vetro temperato Securit ISO 12150

Potenza elettrica 2000 W

Tensione sotto carico 100 – 240 V~; 50 – 60 Hz

Assi di lavorazione (fresatrice) 5+1

Assi di lavorazione (Blank Changer) 2+2

Cambio utensili Automatico

N. alloggiamenti frese 60 (30 x 2 magazzini)

Mandrino Performance Spindle con motore sincrono a magnete permanente (PMSM): 6.000 - 50.000 giri/min

Potenza mandrino Max. 2,5 kW

Coppia di serraggio mandrino 20 Ncm (costante) - 200 Ncm (massimo)

Magazzino blocchi 16 o 64 alloggiamenti (aggiornabile)

Gestione blocchi Gestione automatizzata con identificazione ottica dei blocchi

Blocco di materiale Ø 95 mm, Ø 98 mm, Ø 106 mm, Ø 125 mm

Angolo di fresatura asse A/B ± 30°

Diametro fresa/pinza Ø 6 mm

Lunghezza fresa Fino a 60 mm

Accuratezza misurazione fresa ± 0,001 mm (1 μ)

Rilevamento danni all‘utensile Automatico

Aria compressa Ingresso 6,5-9 bar, 120l/min a 6,5 bar, max. 400l/min (pulizia della camera)

Motori Motore brushless con encoder (doppio encoder sull’asse X)

Livello sonoro < 60 dB

Risoluzione asse lineare ± 0,001 mm (1 μ)

Risoluzione asse di rotazione ± 0,00045° = ± 0,00000785 rad

Gestione frese Automatica

Sistema di aspirazione (esterno) Potenza di uscita integrata fino a 2000 W, relè di controllo integrato per dispositivi esterni

Le informazioni contenute in questo sito sono destinate esclusivamente ad una utenza di tipo professionale operante nel settore odontoiatrico. In ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un professionista del settore odontoiatrico e di essere pertanto competente a prendere visione del contenuto presente in questo sito internet.